Under 16, parla Gangemi: “Il gruppo è buono, possiamo ben figurare”

Già al lavoro dal 27 agosto, con la preparazione sportiva iniziata in Abruzzo, l’Under 16 dell’Unipomezia si appresta a vivere una stagione intensa e importante. In estate, la società rossoblù ha deciso di puntare forte su un tecnico decisamente preparato e che arriva dal campionato Elite, avendo guidato nella scorsa stagione gli Allievi del Pro Roma e stiamo parlando di Davide Gangemi. Già questo lascia intendere come il club pometino voglia fare le cose, per ambire magari a qualcosa di più prestigioso. La parola passa dunque al nuovo allenatore che, in vista dell’inizio ufficiale del campionato, può già ritenersi soddisfatto per come i suoi hanno approcciato alla stagione. “I ragazzi sono molto professionali e dediti al lavoro. Il mio è un metodo anche abbastanza duro ma devo dire che almeno in questa prima fase stanno rispondendo alla grande. Si è creato subito un buon gruppo tra quei 5/6 giocatori che già c’erano e i nuovi arrivati. Credo ci siamo le basi per poter far bene all’interno del nostro campionato. Qualche indicazione è arrivata dalla prima amichevole svolta, domenica con i 2002 del Team Nuova Florida con i quali abbiamo vinto 6-4. Oggi affronteremo il Setteville e poi ci saranno altri test. In questa fase cercherò di capire le caratteristiche di ognuno per poi valorizzarlo al meglio e lavorare con criterio durante la settimana. In una società come l’Unipomezia si punta sempre al massimo, proveremo a disputare un campionato importante, ma inevitabilmente dovranno esserci una serie di componenti per poi centrare la vittoria finale. Ragioneremo gara dopo gara e sono sicuro che con questo gruppo si possa far bene”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI