Under 14, Pompei: “Contro il Cecchina un match molto complicato”

Nell’ultimo turno di campionato, l’Under 14 dell’Unipomezia ha impattato per 1-1 contro la Pro Calcio Cecchina nello scontro diretto in chiave terzo posto. Un punto che probabilmente sta anche stretto alla compagine rossoblù in riferimento a qualche episodio sfavorevole durante la gara. Ad analizzare la prestazione dei classe 2006 è mister Riccardo Pompei, il quale afferma: “È stata una partita molto difficile, loro sono stati bravi a chiudersi e cercare soluzioni con palle lunghe sulle seconde linee, mentre noi cercavamo di ripartire palla a terra anche se non è stato semplice considerata la grande densità soprattutto a centrocampo. Dispiace un po’ per il risultato finale visto che avevamo trovato anche il raddoppio che però ci è stato annullato. Ma adesso siamo pronti a ripartire e continuare ad insistere con il lavoro che stiamo facendo. Resto positivo per il prosieguo del campionato e per il nostro obiettivo che è quello di centrare il terzo posto per poi sperare nel ripescaggio. Abbiamo ancora molto da migliorare soprattutto a livello di qualche ingenuità che commettiamo, ma come detto siamo molto fiduciosi”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI