Rimonta straordinaria: l’Unipomezia vince il big match con l’Eretum

Successo pesantissimo per l’Unipomezia nel giorno del ritorno al Comunale di via Varrone. La squadra di Baiocco ha centrato tre punti di platino, battendo l’Eretum Monterotondo in rimonta grazie alle reti di Delgado e Spinola. Una vittoria importantissima per il morale e soprattutto per la classifica, visto che l’undici rossoblù è ora secondo da solo alle spalle della capolista Astrea. In avvio a partire meglio è il team dell’ex Solimina che si rende pericoloso con la spizzata di Calabresi, di poco a lato. Poi due grandi chance per l’Unipomezia. La prima con il solito Spinola sul quale è reattivo Alessandri, mentre la seconda vede Diana protagonista e stavolta deve immolarsi Razzini. Nel finale di frazione sono però gli eretini a passare in vantaggio: Lupo cerca Federici con la punta che scaraventa all’angolino di prima intenzione. I pometini abbozzano subito la reazione e Delgado lambisce il palo di testa. Lo stesso Delgado manca la conclusione 1′ più tardi sul cross di Feraiorni. Nella ripresa l’Unipomezia cambia marcia e dopo otto minuti arriva il pareggio: Delgado va di sinistro a giro sul palo più lontano e stavolta Alessandri è battuto. L’Eretum si riaffaccia in avanti al 19′, ma Calabresi trova il grande riflesso di Esposito a negargli la gioia del gol. Al 38′ è invece l’Unipomezia a ribaltare con il centro pesantissimo di Spinola, che si allunga e spedisce in fondo al sacco il traversone di Feraiorni. A tempo scaduto potrebbe arrivare anche il tris dei rossoblù, ma Diana arriva esausto davanti ad Alessandri e strozza il destro sul fondo. Termina 2-1.

 

UNIPOMEZIA- ERETUM 2-1
UNIPOMEZIA Esposito, Ilari, Casciotti, Casavecchia, Feraiorni, Chavez, Spaziani (14’st Ramceski), Spinola (44’st Matarazzo), Valle (33’st Ventura), Delgado (25’st Garin), Diana (47’st Cotta) PANCHINA Savioli, Porzi, Morelli, Alvarez ALLENATORE Baiocco
ERETUM Alessandri, Baldinelli (7’st Guidotti), Milozzi, Lupo, Calabresi, Razzini, Pasqui (16’st Tomassetti), Mastrantoni, Federici (22’st Toscano), Mereu (28’st Barbetti), Morici PANCHINA Masciatti, Rufini, Tiscione, Bornivelli, Fabrizi ALLENATORE Solimina
MARCATORI Federici 42’pt (E), Delgado 8’st (U), Spinola 38’st (U)
ARBITRO Ozella di Benevento
ASSISTENTI Garcea e Pancani di Roma 1
NOTE Angoli 6-4 Fuorigioco 3-7 Rec. 3’pt – 5’st

CONDIVIDI

POST CORRELATI