Ramceski: “Gruppo unito. A Civitavecchia tre punti importanti”

È stato uno dei protagonisti del blitz sul campo del Civitavecchia, realizzando il gol che ha aperto le danze nell’1-2 finale. Armin Ramceski, punto fermo dell’Unipomezia anche in questa stagione, ha sbloccato il risultato con un preciso tiro a fil di palo su assist di Morelli e oggi si gode questa preziosa vittoria. “Ci teniamo stretti questi tre punti – ha detto il centrocampista rossoblù – Non era facile fare risultato a Civitavecchia, perché loro erano chiusi dietro. Abbiamo disputato una partita di qualità, giocando palla a terra ed eseguendo tutte le direttive del mister: in settimana lavoriamo per questo”. A proposito dell’allenatore, Ramceski ci dice la sua sul subentrato Grossi: “Con lui mi trovo molto bene, ci fa lavorare con serenità e noi tutti ascoltiamo e mettiamo in pratica quello che ci dice durante gli allenamenti. Sono sicuro che arriveremo a fare grandi cose con questo tecnico”. La graduatoria del girone A vede, attualmente, il team del patron Valter Valle ancora distante dalle primissime posizioni; per Ramceski non è un problema: “La classifica non la guardiamo, penso a scendere in campo partita dopo partita e fare bene. Le somme le tireremo a maggio. Dove vuole arrivare l’Unipomezia? Proveremo a fare di tutto per raggiungere gli obiettivi prefissi dalla società: il gruppo si sta unendo, continuiamo così e alla fine faremo i conti”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI