Porzi-gol: “Abbiamo dato tutto, volevamo i tre punti”

Vittoria doveva essere e vittoria è stata! L’Unipomezia ha ottenuto un risultato pesantissimo nel big match di Monterotondo contro l’Eretum, battendo la squadra di Solimina al termine di una grande prova d’orgoglio, carattere e sacrificio. Non è stata assolutamente una partita semplice, gli eretini erano partiti bene, hanno sbagliato un calcio di rigore e ci hanno provato fino alla fine. Il gol di Porzie e le grandi parate del numero uno Esposito, hanno permesso all’Unipomezia di conquistare tre punti di platino anche in virtù degli altri risultati che sono emersi nel girone A. Ora il distacco dalla seconda posizione è di sette punti e decisivo sarà anche il prossimo match contro il Team Nuova Florida. A commentare la prestazione del Fausto Cecconi è l’eclettico centrocampista Andrea Porzi, che come detto ha inciso sul match firmando la rete decisiva. “Ieri è stata una partita difficilissima, abbiamo incontrato un’ottima squadra ma non avevamo alternative, se non di tornare subito al successo dopo la delusione di Coppa. Abbiamo attraversato una settimana sicuramente delicata e avevamo bisogno di ritrovare morale. Contro l’Eretum abbiamo dato tutto, sapendo soffrire prima di tutto. Poi con il cuore e con la grinta siamo riusciti a centrare i tre punti. Tutti hanno fatto la loro parte e c’è stata una grande reazione d’orgoglio. É stato un turno favorevole visto che abbiamo rosicchiato qualche punticino a chi ci precede e siamo consapevoli che per compiere la rimonta dovremo approfittare di giornate di questo tipo, cercando di vincerle tutte e al tempo stesso in qualche passo falso delle altre. Sappiamo di poter battere anche il Team Nuova Florida, abbiamo sete di rivalsa e domenica prossima proveremo a non ripetere gli errori commessi all’andata e in Coppa. Ci vorrà la massima concentrazione consapevoli che possiamo fargli male. Non possiamo fermarci e continueremo a crederci fino alla fine”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI