Parla Andrea Casciotti: “Con il Gaeta sarà fondamentale”

Mancano pochi giorni al ritorno in campo dell’Unipomezia. Per la compagine di mister Catanzani, quella con il Gaeta sarà una gara molto importante per mettersi finalmente alle spalle un inizio non dei migliori: “Non siamo partiti col piede giusto – commenta il difensore Andrea Casciotti – Abbiamo avuto qualche problema e alcuni infortuni che non ci hanno aiutato, vedi quello di Mancini. Nella partita di domenica siamo stati anche un po’ sfortunati, ma non vogliamo cercare alibi. In settimana ci siamo allenati col piglio giusto, sapendo che il match di domenica è fondamentale per riprendere il nostro cammino. Di partite ne mancano ancora tante e c’è tutto il tempo per recuperare e puntare alla vittoria del girone, la Juventus dello scorso anno insegna. Quest’anno oltretutto non credo ci sarà una squadra capace di fare il vuoto in testa alla classifica. Il nostro è un campionato molto equilibrato, dove ogni squadra può perdere punti con chiunque. Sono fiducioso perché l’Unipomezia è composta da tanti giocatori di talento, abbiamo tutti i mezzi per raggiungere i nostri obiettivi”. Il match col Gaeta in casa sembrerebbe agevole, ma Casciotti non vuole sottovalutare gli avversari: “Non dobbiamo commettere errori di questo tipo. Col San Cesareo tutti pensavano che potessimo vincere facilmente ed invece è andata diversamente. Le partite non si vincono con i nomi, è sempre il campo a parlare. Dobbiamo iniziare la partita con la giusta determinazione e vincere”.

CONDIVIDI

Post correlati

Leave us a reply

You must be logged in to post a comment.