Nessun vincitore al Comunale: Unipomezia e Astrea a reti inviolate

Nessun vincitore nel big match della settima giornata tra Unipomezia e Astrea, con le squadre di Baiocco e Mastrodonato che chiudono a reti inviolate. Gara a due volti in via Varrone, con ritmi blandi per un’ora di gioco e le occasioni più ghiotte nella mezz’ora finale. A provarci per prima è l’Astrea con Aureli. La difesa si oppone sulla linea. L’Unipomezia risponde con Spinola e Delgado, ma lo spagnolo trova la risposta di Mercadante. Nella ripresa i ritmi sembrano abbassarsi ancora di più e il match si accende improvvisamente al 23′: Feraiorni cerca il gol della domenica ma il suo sinistro si stampa sulla traversa. Subito dopo i rossoblù restano in dieci per l’espulsione di capitan Valle (secondo giallo). L’Astrea prova ad approfittarne ma la difesa di casa riesce sempre ad avere la meglio. Nel finale prova a vincerla l’Unipomezia che trova la rete con Morelli, non però convalidata per un presunto fallo dell’attaccante. All’ultimo respiro chance ghiottissima anche per i ministeriali che, con Dionisi, impegnano severamente Esposito. Termina 0-0.

 

UNIPOMEZIA – ASTREA 0-0

UNIPOMEZIA Esposito, Casciotti, Casavecchia, Franceschi (20’st Salvoni), Chavez, Feraiorni, Ramceski (43’st Porzi), Delgado (17’st Ventura), Cicino (30’st Morelli), Valle, Spinola PANCHINA Noli, Ilari, Matarazzo, Garin, Diana ALLENATORE Baiocco

ASTREA Mercadante, Cruciani, Tagliaferri, Aureli (33’st Amico), Briotti, Dionisi, Botti, Mollo, Di Iorio, Rondoni (43’st Odorisio), Fratini PANCHINA Hoffman, Dole, Parmigiani, Mileto, Maiuri, Pioli, Petitta ALLENATORE Mastrodonato

ARBITRO Zito di Rossano

ASSISTENTI Raccanello di Viterbo, Palmigiano di Ostia

NOTE Espulso al 24’st Valle (U) per doppia ammonizione Ammoniti Casavecchia, Dionisi, Mollo, Di Iorio Angoli 0-8 Rec. 1’pt – 4’st.

CONDIVIDI

POST CORRELATI