Matteo Adamo: “É tornato morale, ma ora serve continuità”

La grande vittoria contro la Tivoli ha ridato slancio e morale all’Unipomezia di Bolzan. La formazione rossoblù si è rimessa parzialmente in carreggiata rosicchiando qualche punticino a chi la precede in classifica, ma ancora non basta. Il distacco dalle prime è sempre importante e domenica prossima ci sarà un avversario di tutto rispetto. Valle e compagni sbarcheranno a Le Muracciole per vedersela con l’Aranova di Vigna, una squadra che già nel match d’andata mise in seria difficoltà l’undici allora allenato da Grossi, che soltanto al 94′ riuscì a completare la rimonta vincendo 3-2. A presentare il 25° turno di campionato è il centrocampista Matteo Adamo, il quale afferma: “La grande vittoria contro la Tivoli ci ha ridato soprattutto morale. Ne avevamo bisogno dopo la brutta sconfitta con l’Ottavia. Domenica scorsa abbiamo dato una risposta importante giocando tutti ad altissima intensità, dando vita ad una prova davvero importante. Un successo che ci ha permesso di allenarci ancora meglio questa settimana in vista della trasferta con l’Aranova. Loro sono una squadra molto ben organizzata e mi aspetto una gara non semplice, ma noi andremo lì convinti dei nostri mezzi e per vincere ancora. Adesso è importante dare un seguito alla vittoria con la Tivoli e continuare a macinare punti, per il morale e per la classifica. Noi ci crediamo, dobbiamo dare un altro segnale importante”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI