Marco “Treno” Lupi: “Devo sempre farmi trovare pronto”

Ancora una volta protagonista, ancora una volta decisivo. Marco Lupi si sta confermando sempre più il “problem solving” dell’Unipomezia. Il numero 11 anche nel match con il Tolfa è entrato a partita in corso, mettendo a segno il gol del 2-1 che ha regalato i tre punti al team di Cangiano. “Treno” commenta così l’importante successo di ieri: “Una gara estremamente complicata, come del resto lo sono tutte. Purtroppo anche ieri siamo andati sotto nel punteggio, ma come spesso ci capita siamo riusciti ancora una volta a ribaltare e a conquistare i tre punti. Abbiamo giocato bene, creando tanto e siamo riusciti a dare continuità alla vittoria di Artena. Bene così”. Lupi ha dimostrato anche ieri di essere uno di quei giocatori in grado di fare la differenza anche entrando a gara in corso: “Io mi alleno sempre per dare il massimo. In questo momento parto spesso dalla panchina e devo fare del mio meglio per fare gol e incidere in quei pochi minuti che ho a disposizione. Ci sto riuscendo e spero di continuare così”. Ora una settimana di lavoro intenso fino alla trasferta delicata con l’Astrea: “Sarà un’altra battaglia e cercheremo di andare lì e vincere per dare continuità ai nostri risultati. Vogliamo fare sei punti nelle prossime due partite per sfruttare gli scontri diretti che ci sono e recuperare terreno sulla testa della classifica. Saranno due settimane fondamentali”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI