L’Unipomezia vola con Massella e Delgado: Ottavia eliminata

L’Unipomezia inizia tra gli applausi. La squadra di mister Solimina centra la qualificazione battendo l’Ottavia con un secco 2-0. A firmare il successo rossoblù ci hanno pensato Massella, bomber di razza, e quel Roberto Delgado che festeggia nel migliore dei modi il suo ritorno alla corte del presidente Valle. I nostri ragazzi partono alla grande, De Marco serve Ramceski, il centrocampista salta il portiere e conclude ma centra il palo, sulla respinta prova De Marco che però spara alto. Al 13’ il vantaggio rossoblù sembra fatto: Delgado scodella morbidamente in area su punizione per Ramceski che controlla all’altezza del dischetto e calcia a botta sicura, Bruno s’immola in uscita e gli chiude straordinariamente lo specchio. Due giri di lancette più tardi altra sortita di De Marco che dal limite spara con il destro, alto di poco, poi l’assist del 17 per Massella, che prova il tap in da ottima posizione ma gli rimane il colpo in canna dopo un rimbalzo sballato. Il forcing dell’Unipomezia porta i frutti sperati nel corso della ripresa. Al 17’ i padroni di casa trovano il vantaggio sull’asse Prati-Massella, assist del regista e botta sotto l’incrocio della punta da pochi metri dalla porta. Un duro colpo per la formazione di Porcelli che ora annaspa. Nonostante i gol sfiorati da Rossi prima e Palermo poi, bisognerà attendere il 41′ della ripresa per veder cambiare il risultato. Al 41’ l’Unipomezia mette in archivio la pratica: Rossi sfonda ancora una volta sulla destra e scarica per Delgado che a tu per tu con Bruno non fallisce. L’Unipomezia vola così al prossimo turno di Coppa e si gode la sua prima grande vittoria stagionale.

COPPA ITALIA DI ECCELLENZA
UNIPOMEZIA – OTTAVIA 2-0
UNIPOMEZIA Alfieri, Pacenza, Pecci (44’st Marini), Ilari, Renelli, Ramceski (40’st Porzi), Delgado, Prati (18’st Palermo), Rossi, Massella, De Marco (8’st Valle) PANCHINA Vento, Anselmi, De Nicola, Oriano, Ricci ALLENATORE Solimina
OTTAVIA Bruno, Boninsegna, Tedeschi, Mania (28’st Felici), Petricca, Zucchi, Murri, Gramaccioni (8’st Aglietti), Demofonti (8’st Gubinelli), Paruzza (37’st Cervini), Toscano (8’st Fortuna) PANCHINA Lori, Chiti, Ferruzzi, Losi ALLENATORE Porcelli
MARCATORI Massella 17’st, Delgado 41’st
ARBITRO Mattacola di Frosinone, 6
ASSISTENTI Di Bella di Ostia e Masiello Di Latina
NOTE Ammoniti Boninsegna, De Marco, Mania Angoli 11-4 Rec. 1’pt-3’st

CONDIVIDI

POST CORRELATI