L’Unipomezia vince ancora: Boreale Don Orione stesa al Comunale

L’Unipomezia si prende i tre punti battendo 3-1 la Boreale Don Orione. La gara parte su ritmi non elevati e per assistere alla prima conclusione del team di Cangiano bisogna aspettare il 12′, quando ci prova Delgado su punizione, ma Sinibaldi risponde presente. Risponde la Boreale, ma la rete di Leonardi viene annullata per un fallo. Risponde subito l’Unipomezia, e solo il palo dice di no alla botta di Delgado. La spinta dei padroni di casa si fa sempre più pressante, ma il risultato non cambia. Nella ripresa, improvviso, arriva il vantaggio ospite: al 7′ Gambale raccoglie la respinta della traversa, su tiro di Hrustic e fa 1-0. L’Unipomezia non ci sta, si riversa subito in avanti e si rende pericolosa con Casciotti. Al 25′ arriva il pareggio: Lupi se ne va e mette al centro una palla insidiosa, che trova la deviazione di un difensore ospite, che beffa Sinibaldi. Il gol carica ulteriormente i padroni di casa che al 36′ completano la rimonta con Tozzi, che riceve da Casciotti, anticipa il portiere ospite e deposita in rete il 2-1. La Boreale non trova la forza per reagire e nel recupero l’Unipomezia chiude i conti con Lupi, grazie ad un morbido pallonetto dal limite che vale 3-1.

UNIPOMEZIA – BOREALE 3-1
UNIPOMEZIA Santi, Ilari (27’st Ciaramelletti), Franceschi, Porzi, Casciotti, De Santis, Ramcheski (39’st Savone), Spaziani (27’st Mastrogiovanni), Morelli (27’st Tozzi), Valle (40’pt Lupi), Delgado PANCHINA Scalibastri, Tajani ALLENATORE Cangiano
BOREALE Sinibaldi, Leonardi (39’st Cerreti), Dovidio, Hrustic (23’st Panella), Roselli, Mancini, Campi (33’st Englaro), Ferazzoli, Gambale (25’st Privitera), Petroccia, Pagni (39’st Teti) PANCHINA Cerreti, Mileto ALLENATORE Radi
MARCATORI Gambale 7’st (B), autogol 25’st (U), Tozzi 36’st (U), Lupi 47’st (U)
ARBITRO Ravaioli di Tivoli che
ASSISTENTI Civilini di Tivoli e Di Fausto di Ciampino
NOTE Ammoniti Leonardi, Ramcheski, Delgado Angoli 5-5 Fuorigioco 6-0 Rec. 1’pt-4’st

CONDIVIDI

POST CORRELATI