L’Unipomezia cede nella ripresa, passa la Valle del Tevere

Al triplice fischio è la Valle del Tevere ad esultare al Comunale di via Varrone. I sabini di Scaricamazza riescono a passare nella ripresa dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato. In avvio è la squadra di Grossi a rendersi pericolosa con Regis e Ciaramelletti, ma senza fortuna. Poi si vedono gli ospiti con Jammeh lanciato a rete con il 10 che prova il pallonetto sull’uscita disperata di Esposito che lo travolge. Per l’arbitro è tutto regolare e si continua. Alla mezz’ora è ancora Jammeh a rendersi insidioso ma il suo sinistro termina a lato. Nel finale di frazione Casciotti alza in corner una punizione di Fiorentini. Nella ripresa Macrì, per gli ospiti, impegna Esposito al 5′, mentre al 13′ si sblocca il punteggio con la Valle che si porta in vantaggio: Jammeh ci prova da fuori, Esposito è letteralmente sorpreso e la sfera termina in rete. Al 27′ i sabini sfiorano il raddoppio con Danieli su punizione ma la palla si infrange sul palo. Lo stesso attaccante non perdona però al 40′ firmando il gol della sicurezza.

UNIPOMEZIA – VALLE DEL TEVERE 0-2

UNIPOMEZIA Esposito, Franceschi, Ilari, Casciotti, Feraiorni, Ramceski, Porzi, Ventura (31’st Valle), Ciaramelletti (27’st Morelli), Regis, Spinola (18’st Delgado) PANCHINA Gallo, Diana, Matarazzo, Garin, Di Mario, Cotta ALLENATORE Grossi

VALLE Aniello, Paletta, Grizzi, Fiorentini, Bianchi (19’pt Manga), Nardi, Macrì (43’st Hrustic), Gomez, Giurato (23’st Danieli), Jammeh (40’st Mamarang), Passiatore PANCHINA De Vellis, Nocelli, Galanti, Lelli, Benedetti ALLENATORE Scaricamazza

MARCATORI Jammeh 13’st (V), Danieli 40’st

ARBITRO Ravaioli di Tivoli

ASSISTENTI Elisino di Ostia Lido, Camilli di Roma 1

NOTE Ammoniti Feraiorni, Passiatore, Gomez, Casciotti, Jammeh Angoli 5-9 Rec. 1’pt – 6’st

CONDIVIDI

POST CORRELATI