Primo stop per l’Unipomezia che cade in casa del Città di Ciampino

L’Unipomezia cade in casa del Città di Ciampino ed incassa il primo stop stagionale. Dopo una bella parata di Santi, i padroni di casa si portano in vantaggio al 12′ con Mastrandrea che raccoglie una respinta su una punizione di Carnevali. Al 20′ arriva il raddoppio sugli sviluppi di una punizione, con Castellano che devia con un colpo di tacco alle spalle di Santi. L’Unipomezia reagisce e al 32′ va vicinissima al gol con Tozzi, che riceve da Lupi e calcia a botta sicura, ma trova un grande Peri a salvare la sua porta. Prima dell’intervallo il Ciampino trova la terza rete che mette quasi al sicuro il risultato. Pedrocchi conquista un rigore e Carnevali lo insacca per il 3-0 di metà gara. Nella ripresa l’Unipomezia torna in campo decisa a cambiare le sorti della partita e nei primi minuti sfiora due volte il gol con Tozzi. Dapprima la punta prova il tuffo di testa, ma la sfera centra il palo e subito dopo, ancora Tozzi, trova un grande Peri sul suo diagonale. Sul fronte opposto il Ciampino trova il quarto gol con Pacielli che spinge in rete un tiro cross di Damiani. L’Unipomezia si riversa in avanti e trova la rete: cross di Delgado, appena entrato in campo, ed incornata vincente di Tozzi. Subito dopo Ramceski trova ancora il gol, ma viene fermato per un fuorigioco dello stesso giocatore rossoblu. Nel finale l’Unipomezia cerca ancora di accorciare le distanze, ma prima Peri si supera sul tocco sotto porta di Casciotti, mentre subito dopo la botta di Delgado si stampa sulla traversa a portiere ormai battuto.

CITTA’ DI CIAMPINO – UNIPOMEZIA 4-1
CITTÀ DI CIAMPINO Peri, Moisa, Frangella, Martinelli (35’st Pellegrini), Carnevali, Mastrandrea, Damiani, Citro, Pacielli (22’st Giampietro), Castellano, Pedrocchi (43’st Orlanno) PANCHINA Cececotto, Ippoliti, Mazzon, Fischetti ALLENATORE Granieri
UNIPOMEZIA Santi, Ilari (4’st Feraiorni), Franceschi, Porzi (41’st Morelli), Casciotti, De Santis, Spaziani, Savone (10’st Ciaramelletti), Tozzi, Valle (10’st Ramceski), Lupi (10’st Delgado) PANCHINA Scalibastri, Mastrogiovanni ALLENATORE Cangiano
MARCATORI Mastrandrea 12’pt (C), Castellano 22’pt (C), Carnevali 43’pt rig. (C), Pedrocchi 8’st (C), Tozzi 16’st (U)
ARBITRO Palumbo di Bari
ASSISTENTI Boccafumi di Roma 1, Tasciotti di Latina
NOTE Espulso al 31’st De Santis (U) per doppia ammonizione Ammoniti Savone, Spaziani, Castellano, Citro Angoli 5-5 Rec. 1’pt – 5’st

CONDIVIDI

POST CORRELATI