L’Unipomezia bissa nel ritorno e si prende i quarti. Saluta la Virtus Nettuno

L’Unipomezia si conferma squadra di Coppa e nel ritorno degli ottavi di finale gli uomini di Baiocco battono ancora la Virtus Nettuno dopo lo 0-2 del match di andata, stavolta rimontando la formazione di Panicci attestando il punteggio sul 2-1. Allo Sport’s Campus la gara risulta contratta per una mezz’ora abbondante e priva di spunti veri e propri. Al 38′ la Virtus prova a riaprire la qualificazione portandosi sullo 0-1: Vantaggiato viene imbeccato in velocità e senza pensarci batte in corsa l’estremo difensore Esposito. Il gol scuote l’Unipomezia e quasi in chiusura di frazione Spaziani pareggia, ma si trova in fuorigioco e la rete viene dunque annullata. Nella ripresa gli ospiti iniziano a farsi pericolosi con diversi tiri dalla bandierina, senza però creare grandi pericoli. Al 16′ fiammata Unipomezia: Matarazzo mette in mezzo dalla fascia, Morelli di testa è una sentenza: è 1-1. Da qui i ritmi calano e nelle ultime battute i locali chiudono definitivamente i giochi trovando il 2-1 con Chavez. Unipomezia ai quarti di finale, eliminata la Virtus Nettuno.

COPPA ECCELLENZA – OTTAVI DI FINALE (Gara di ritorno)

UNIPOMEZIA – VIRTUS NETTUNO 2-1(And. 2-0)

UNIPOMEZIA Esposito, Porzi (5’st Feraiorni), Ventura, Matarazzo, Casciotti, Spaziani, Ciaramelletti (10’st Ilari), Chavez, Diana (22’st Franceschi), Morelli (27’st Cicino), Ramceski (5’st Garin) PANCHINA Noli, Cotta, Salvoni, Valle ALLENATORE Baiocco

VIRTUS NETTUNO Combi, D’Auria, Trincia, Finotti (38’st Kamenov), Cirilli, Lauri (1’st Lucidi), Velardita, Mauro G. (14’st Rinaldi), Vantaggiato (27’st Minnocci), Caronti (14’st Montaloli), Cioè PANCHINA Caruso, Mauro F., Miola, Torcolacci ALLENATORE Panicci

MARCATORI Vantaggiato 38’pt (V), Morelli 16’st (U), Chavez 43’st (U)

ARBITRO Andriambelo di Roma 1

ASSISTENTI Camilli di Roma 1, Gentilezza di Civitavecchia

NOTE Ammoniti Mauro G., Velardita Fuorigioco 9-4 Angoli 5-5 Rec. 1’pt – 3’st

CONDIVIDI

POST CORRELATI