L’MVP Daniel Rossi: “Un premio che ci stimola a dare il massimo”

Un esordio che si è rivelato più complicato del previsto per l’Unipomezia. La compagine di Solimina ha pareggiato 3-3 contro lo Sporting Ariccia riuscendo comunque a rimontare due volte, dallo 0-2 e dal 2-3. A firmare il gol che ha chiuso definitivamente la contesa è stato l’attaccante classe 1996 Daniel Rossi, che alla fine dell’incontro è stato eletto MVP dell’Unipomezia. Proprio per questo, la società ha messo a disposizione del calciatore un’Audi A3 Sportback per una settimana, grazie alla collaborazione con la concessionaria L’automobile Roma. Queste le parole di Rossi: “Sono molto soddisfatto per il premio e ringrazio l’Automobile Roma e l’Unipomezia. E’ sempre bello partecipare a questo tipo di iniziative e sicuramente è uno stimolo in più per dare il massimo, soprattutto per noi attaccanti. Magari avrei preferito non segnare ma vincere la partita. Dispiace per non essere riusciti ad ottenere i tre punti ma ci teniamo la prestazione, non era semplice reagire dopo il doppio svantaggio e una volta andati sotto 2-3. Perciò, ripartiamo dalla grande prova di carattere, abbiamo dimostrato di essere squadra”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI