Il Tir Roversi: “Vittoria doveva essere e vittoria è stata”

Una vittoria importantissima per l’Unipomezia. Tre punti nel derby con il Racing Club, che hanno rilanciato prepotentemente le ambizioni di salvezza della squadra pometina. Il Tir Cristiano Roversi ha realizzato la rete del 3-0 che ha chiuso definitivamente il match: “Una vittoria fondamentale dato che per la salvezza è ancora tutto in bilico. Dopo il passo falso con il Monte San Giovanni Campano dovevamo assolutamente rifarci, soprattutto considerando che giocavamo contro una diretta concorrente per la salvezza. La prestazione è stata ottimale. Abbiamo approcciato bene al match, cosa che forse è mancata in altre gare. In settimana abbiamo lavorato molto sugli errori commessi nell’ultima trasferta di campionato, abbiamo parlato e sapevamo che la gara con il Racing Club non si poteva sbagliare. Avevamo solo un risultato a nostra disposizione e per fortuna è arrivato”. Una vittoria conquistata grazie al gol del Tir e alla doppietta di Lupi: “Sono felice per la rete, ma la cosa importante è la prestazione del collettivo. Lupi è stato fondamentale, la difesa ha coperto alla grande e il centrocampo ha fatto si che noi attaccanti avessimo tante occasioni. Tutto ha funzionato alla grande”. Il modo migliore per arrivare alla delicata trasferta di Colleferro: “Domenica abbiamo uno scontro difficile, contro la seconda della classe. Noi andremo al Caslini per strappare punti, non possiamo permetterci passi falsi e vogliamo centrare la salvezza il prima possibile”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI