La spunta il Real Monterotondo Scalo: Unipomezia superata all’89’

Big match dalle mille emozioni al Comunale di via Varrone. A spuntarla è stato il Real Monterotondo Scalo che nel finale ha trovato il gol vittoria con Pascu. Nel corso del primo tempo sono in pometini a portarsi in vantaggio al 25′ grazie alla prodezza di Ventura sul gran lancio di Casciotti. Il numero 3 conclude violentemente sul palo più lontano pietrificando Santi. La risposta dello Scalo arriva con Pascu al 35′, ma il romeno stampa sul palo dopo l’assist di Lalli. Poco più tardi l’Unipomezia ha la chance per il raddoppio, ma Franceschi, solissimo, spara alto. Nella ripresa micidiale uno-due degli ospiti, che al 9′ pareggiano con Pascu (imbucato da Piras) e al 16′ ribaltano con l’ex Lupi su assist di Abbondanza. L’Unipomezia incassa e potrebbe subire anche il terzo gol degli eretini, ma giunti al 26′ Chavez pareggia i conti con una splendida punizione a scendere. Lo stesso centrocampista si rivela però croce e delizia e a 1′ dal 90′ è proprio Chavez a regalare a Pascu la palla del 2-3 definitivo.

UNIPOMEZIA – REAL MONTEROTONDO SCALO 2-3

UNIPOMEZIA Esposito, Casciotti, Matarazzo, Ilari, Franceschi, Ventura, Chavez, Feraiorni, Garin (20’st Morelli), Valle (20’st Ramceski), Cicino (43’st Diana) PANCHINA Noli, Porzi, Spaziani, Cotta, Salvoni, Zampilloni ALLENATORE Baiocco

SCALO Santi, Francisci (1’st Bostan), Giuliani (25’st Marini), Politanò, Menicucci, Lalli (25’st Albanesi), Piras (20’st Sofia), Abbondanza, Pascu, Collacchi (40’st Turmalaj), Lupi PANCHINA Sbraga, Fiorucci, Nardecchia, De Dominicis ALLENATORE Centioni

MARCATORI Ventura 25’pt (U), Pascu 9’st e 44’st (M), Lupi 16’st (M), Chavez 26’st (U)

ARBITRO Caruso di Viterbo

ASSISTENTI Rapiti di Viterbo, Mancuso di Roma 1

NOTE Ammoniti Ventura, Piras, Pascu, Bostan, Matarazzo, Chavez Angoli 9-5 Rec. 0’pt – 4’st.

CONDIVIDI

POST CORRELATI