I Fascia B all’ultima stagionale, Cappabianca: “Vincere per onorare la stagione”

Una stagione iniziata un po’ al di sotto delle aspettative, ma chiusa in crescendo e con buoni risultati. Gli Allievi Fascia B Regionali dell’Unipomezia si sono piazzati esattamente a metà classifica, raggiungendo con tranquillità il traguardo della salvezza, senza però avere la possibilità di ambire alle zone di vertice. Manca l’ultima giornata alla fine del campionato, ma comunque vada la situazione dei classe 2001 rossoblu cambierebbe di pochissimo. “All’inizio non c’è stato quello spirito di gruppo e di appartenenza necessario a tenere la squadra unita – spiega Cappabianca – i ragazzi facevano ognuno per conto proprio, c’era poca disciplina. Quando ho preso in mano la squadra ho cercato di riunire il gruppo, magari adottando anche dei provvedimenti, e piano piano ho notato che si sono rimessi in linea. Questa è una squadra che ha qualità enormi, che purtroppo non è riuscita ad esprimere al meglio”. L’ultimo appuntamento del campionato metterà l’Unipomezia di fronte al Cynthia, squadra al quartultimo posto e in piena lotta per la salvezza: “Sarà una lotta agonistica – commenta Cappabianca – loro vorranno i 3 punti per cercare di non retrocedere, ma noi vogliamo comunque giocarci la nostra partita. Speriamo di vincere per onorare al meglio la nostra stagione”.
Ultima gara stagionale anche per i Giovanissimi Fascia B di Passucci, purtroppo già retrocessi nei Provinciali. Anche per loro l’obiettivo di un successo per salutare quantomeno nel miglior modo il campionato, visto che ci sarà il derby con il Pomezia, ultimo in classifica e anch’esso retrocesso.

CONDIVIDI

POST CORRELATI