Gianluca De Santis: “Dobbiamo cambiare marcia”

L’Unipomezia è attesa da un impegno non semplice. Domenica al Comunale di via Varrone arriverà il Colleferro di Cangiano, seconda forza del girone. Una gara molto importante per dimenticare la trasferta dell’ultimo turno con il Racing Club. Gianluca De Santis, che al Pineta dei Liberti aveva realizzato il momentaneo 2-2, commenta così la gara della scorsa settimana: “Una partita strana. Siamo scesi in campo con un atteggiamento sbagliato, ma poi siamo stati bravi a reagire fino ad arrivare al pareggio. Purtroppo in quel momento abbiamo pagato un errore che ha portato al loro gol. Abbiamo anche fallito un calcio di rigore che forse avrebbe cambiato l’inerzia del match. Purtroppo è un periodo così, tutto ci va storto. Dobbiamo ritrovare la fiducia in noi stessi”. Il match con il Colleferro potrebbe essere importante per invertire la rotta: “L’undici di Cangiano ha qualità ed esprime un buon calcio. Noi la stiamo preparando nel miglior modo possibile, però purtroppo avremo tante assenze per squalifiche ed infortuni. In ogni caso, chi scenderà in campo darà tutto per questa maglia e questa società. Il presidente sta facendo il massimo per metterci nelle condizioni di rendere al meglio, ma noi non lo stiamo ripagando. Dobbiamo dare una prova di forza e cercare di vincere contro una delle squadre di alta classifica. Battere il Colleferro potrebbe essere importante per cambiare marcia”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI