Formicola ai suoi: “Non vedo l’ora di tornare in campo con voi”

Non solo settore giovanile e prima squadra, in casa Unipomezia si è fermata anche la Scuola Calcio. A dar voce all’attività di base rossoblu è Emiliano Formicola, istruttore del primo anno di Esordienti e dei Primi Calci: “Questa era la mia prima stagione all’Unipomezia e devo dire di essermi trovato davvero molto bene. Ho trovato una società serie, strutturata e con ambizioni non solo per la prima squadra ma anche per le giovanili e la scuola calcio”. Nonostante lo stop delle attività, Formicola dimostra di aver instaurato un grande legame con i suoi ragazzi: “Ho trovato un gruppo di ragazzi bravi a fare squadra, abbiamo lavorato bene concentrandoci, più che su tattiche o risultati, sull’importanza di imparare divertendosi. Per me, quando si parla di fasce d’età così basse, è questo l’aspetto fondamentale”. Concetto apprezzato anche dagli stessi ragazzi, non a caso il rapporto tra allenatore e squadra è più vivo che mai nonostante una quarantena da rispettare: “Li sento spesso e li sfido con gare di palleggi o di tecnica. E’ un modo per far sentir loro la vicinanza mia e della società. Chiudo dicendogli che non vedo l’ora di tornare in campo insieme a loro”.

Share Now

Related Post