Federico Valle ai compagni: “Un grande in bocca al lupo a tutti”

Il ghiaccio con la nuova stagione è stato rotto e non era semplice. I quasi sette mesi ai box sono difficili da smaltire, ma l’Unipomezia non si è fatta cogliere impreparata. Archiviata la Coppa, adesso arriva il campionato e tra due giorni sarà esordio anche nel girone B. La compagine di Solimina parte tra le favorite per la conquista del primo posto finale, ma la strada è lunghissima e sarà fondamentale partire con il piede giusto. Domenica al Comunale arriva la matricola Sporting Ariccia, di cui non bisognerà fidarsi minimamente come afferma il capitano Federico Valle: “Partire subito con un successo in Coppa è stato molto importante, dopo tanti mesi di stop abbiamo ritrovato subito il feeling con la vittoria. Ora dobbiamo ripeterci in campionato, domenica sarà soltanto la prima di 30 partite e dobbiamo affrontarla nel migliore dei modi. Mi aspetto un’altra gara tosta, dobbiamo avere rispetto per il nostro avversario ma a testa bassa dobbiamo pedalare e pensare soltanto ai tre punti. La squadra è forte e sta bene, ma non possiamo permetterci la minima distrazione, con nessuno. Ci stiamo conoscendo, passo dopo passo il gruppo si amalgama sempre di più”. Il numero 10 conclude infine con un messaggio per i suoi compagni di squadra: “Faccio un grande in bocca al lupo a tutti i ragazzi, voglio che questo sia il nostro anno!”

CONDIVIDI

POST CORRELATI