Delgado: “Grande prestazione, peccato per il risultato”

Gara sfortunata per l’Unipomezia che, nonostante un’ottima prestazione, è uscita sconfitta dal match con l’Astrea. Roberto Delgado commenta così il passo falso di Casal del Marmo: “Abbiamo giocato molto bene, dall’inizio alla fine. Abbiamo creato diverse occasioni sullo 0-0, poi nonostante lo svantaggio abbiamo avuto la forza per recuperarla. Purtroppo nel momento di massimo sforzo, quando eravamo sbilanciati alla ricerca della vittoria, siamo stati puniti in contropiede. Dispiace non aver preso punti perché a livello di prestazione credo sia stata una delle migliori dell’ultimo periodo”. Nonostante la sconfitta il primo posto rimane a pochi punti di distanza: “In questo girone è così. Vinci due partite e ti ritrovi nei pressi della vetta della classifica. Ne perdi una e torni intorno al quinto posto. Ci sono tante squadre forti e questo rende il campionato imprevedibile. Il nostro obiettivo è di arrivare a dicembre con una posizione di classifica consolidata nella parte alta di classifica”. Nemmeno il tempo di rifiatare per la truppa di Cangiano, che mercoledì affronterà il Montespaccato in coppa: “Sarà una gara fondamentale per noi che puntiamo ad arrivare in fondo in tutte le competizioni. Certamente giocare tre partite in sette giorni non è facile, ma abbiamo una rosa ampia e sappiamo di poter mantenere un livello di gioco alto. Speriamo di fare bene e chiudere il discorso qualificazione già da mercoledì”. Domenica al Comunale arriverà invece l’Atletico Vescovio: “Fino ad ora in casa siamo stati quasi perfetti. Domenica dovremo confermarci e conquistare tre punti fondamentali per accorciare nuovamente il gap dalle prime”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI