Delgado e Rossi valgono la seconda vittoria consecutiva

VIGOR PERCONTI – UNIPOMEZIA 1-2

VIGOR PERCONTI Peri, La Posta (29’st Russo), Moro (43’st Venutolo), Di Paolo, Desideri, Esposito (37’st Gullotto sv), Mbaye, Consalvi (17’st Peguiron), Galliani, Falanga (28’pt Rante), De Crescenzo PANCHINA Trinchera, Tomassini, Casoli, Francioni ALLENATORE Solimina
UNIPOMEZIA Alfieri, Porzi (22’st Fatati), Marini, Pacenza, Casciotti, Ilari, Delgado (38’st Valle), Palermo (37’st Ramceski), Massella, Panini, Rossi (40’st De Marco) PANCHINA Vento, Cornacchia, De Nicola, Oriano, Renelli ALLENATORE Solimina
MARCATORI Delgado 3’pt (U), Rossi 24’pt (U), Rante 39’pt (V)
ARBITRO D’Andria di Nocera Inferiore
ASSISTENTI Mocanu di Roma 1 e Parente di Albano Laziale
NOTE Ammoniti Palermo, Porzi, Rossi, Di Paolo, Casciotti, Ramceski Angoli 1-3 Rec. 1’pt-4’st

 

L’Unipomezia centra la seconda vittoria consecutiva passando di misura al Vigor Center. I ragazzi di Solimina riescono ad avere la meglio di una Perconti temuta da tutti e che nei due turni precedenti aveva battuto sia Tivoli che Lupa Frascati. L’Unipomezia parte forte e dopo appena 3′ si porta in vantaggio: Rossi crossa al centro dalla destra, Delgado anticipa tutti e di testa timbra lo 0-1. Gli ospiti continuano a premere sull’acceleratore e al 24′ un grande Rossi pesca il jolly che vale il raddoppio, nulla da fare per Peri. Sul finire del primo tempo la Vigor la riapre: Rante su punizione beffa completamente Alfieri. I blaugrana prendono coraggio e prima del duplice fischio sfiorano il pareggio con Moro, sul quale si riscatta Alfieri. Nella ripresa l’Unipomezia va vicina al tris al 15′, ma stavolta Rossi prova a servire Massella invece di tirare. Peri la fa sua. Al 21′ si rivede la Perconti con Gallani che approfitta di un errore di Ilari, Alfieri ci mette una pezza. L’Unipomezia ci riprova poi nel finale ma il punteggio non cambia, termina 1-2.

CONDIVIDI

POST CORRELATI