Cerro: “Felici per la qualificazione, ora pronti ad un’altra battaglia”

Nel match di ritorno di Coppa Italia, l’Unipomezia si è sbarazzata della Vigor Acquapendente con un secco 3-0. Un risultato che, unitamente alla vittoria dell’andata, ha promosso la formazione di mister Mancini ai quarti di finale della manifestazione. Un traguardo importante per quello che è sempre stato un obiettivo dichiarato della compagine rossoblu. “Era importante passare il turno – spiega il centrocampista Jamal Cerro – e abbiamo ottenuto ciò che ci eravamo prefissati. Siamo arrivati ai quarti e siamo felici. Adesso cercheremo di recuperare terreno anche in campionato, dove abbiamo perso troppo terreno. Voglio fare i complimenti a tutti i miei compagni, perché eravamo in emergenza, ma abbiamo giocato un’ottima partita”. Archiviata la Coppa Italia, domenica sarà di nuovo il turno del campionato, con l’Unipomezia che sarà impegnata sul difficile campo del Formia: “Scenderemo in campo ancora con delle assenze, però questa situazione non ci mette paura – conclude Cerro – Siamo pronti a vivere un’altra battaglia come avviene ogni domenica, ma vogliamo tornare da Formia con i tre punti in tasca”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI