Camus Eur, Monteforte non basta: in semifinale ci va l’Unipomezia

L’Unipomezia centra la sua terza semifinale consecutiva di Coppa Italia. La squadra di Grossi cade di misura al Tobia in casa del Campus Eur, ma grazie al 3-1 dell’andata sono i rossoblù a festeggiare il passaggio del turno. La prima occasione del match è per Spinola, ma il destro dell’11 termina alto. Col passare dei minuti prova a venire fuori il Campus Eur e sul finire della prima frazione di gioco i bianconeri passano in vantaggio: Ilari interviene in area su Cipriani ed è calcio di rigore. Dal dischetto Monteforte non sbaglia. L’Unipomezia risponde con Morelli che serve Ramceski, ma il 22 spara tra le braccia di Forzati. Nella ripresa spreca ancora Spinola per gli ospiti, mentre l’arbitro annulla la doppietta a Monteforte per fuorigioco. Al 25′ Porzi non trova lo specchio, ma la chance più ghiotta per l’Unipomezia è per Ventura che fallisce a porta praticamente sguarnita. Poco a poco la gara si spegne e a far festa sono i ragazzi di Alessandro Grossi ancora una volta arrivati al penultimo step della competizione. Saluta invece la formazione di Scarfini.

COPPA DI ECCELLENZA – QUARTI DI FINALE (Gara di ritorno)

CAMPUS EUR – UNIPOMEZIA 1-0 (And. 1-3)

CAMPUS EUR Forzati, Ranucci, Cosentino, Rambaldo, Luzietelli (7’st Marrella), Conti, Lazzeri (14’st Dioguardi), Stufa, Cipriani (34’st Gingillo), Necci, Monteforte PANCHINA Savioli, Colasanti, Carice, Gadaleta, Visconti, Corvesi ALLENATORE Scarfini

UNIPOMEZIA Esposito, Matarazzo, Casciotti, Ilari, Feraiorni, Chavez, Porzi, Ramceski, Diana (22’st Franceschi), Morelli (6’st Ventura), Spinola (17’st Ciaramelletti) PANCHINA Clazzer, Cotta, Di Mario, Valle, Delgado, Garin ALLENATORE Grossi

MARCATORI Monteforte 38’pt

ARBITRO Di Palma di Cassino

ASSISTENTI Musumeci di Ciampino e Fabrizi di Frosinone

NOTE Ammoniti Conti, Cosentino, Chavez, Porzi Angoli 0-2 Fuorigioco 2-4 Rec. 1’pt – 4’st

CONDIVIDI

POST CORRELATI