Cala il sipario sull’Under 14. Intelligenza: “Siamo stati una bella sorpresa”

Cala il sipario anche sulla stagione dell’Under 14 dell’Unipomezia. La squadra rossoblù ha chiuso con un ottimo quinto posto nel proprio girone, che ricordiamo si è rivelato davvero molto competitivo e difficile da interpretare. I classe 2005 si sono resi protagonisti di un ottimo girone di ritorno con un percorso di crescita costante, anche se un pizzico ci rammarico in casa Unipomezia resta per qualche piccolo errore di inesperienza soprattutto, ma nulla toglie al grande lavoro svolto dall’inizio da mister Paolo Intelligenza. Parola al tecnico. “La nostra stagione è stata assolutamente positiva. Sapevo di avere un ottimo gruppo a disposizione ed ero convinto di poter far bene con questi ragazzi. Ma non credevo di disputare un campionato del genere, abbiamo chiuso al quinto posto anche se, ad essere sincero, qualche piccolo rammarico resta. Per come siamo cresciuti e ci siamo comportati soprattutto nel girone di ritorno, che è stato incredibile, potevamo magari ambire alla seconda posizione, considerata anche l’ultima prestazione contro il Trigoria. Era alla nostra portata e forse abbiamo peccato di inesperienza in alcuni casi. Ad ogni modo voglio fare un ringraziamento speciale a tutti i ragazzi, posso fargli soltanto complimenti. Mi hanno sempre seguito mostrando il massimo impegno. Possiamo definirci come una bellissima sorpresa. Stasera torneremo in campo nel torneo dell’Agora dove affronteremo squadre che militano nei Regionali. Sarà dunque un altro banco di prova importante, penseremo in primis a far divertire i ragazzi per poi dare un seguito a ciò che di buono siamo riusciti a fare in campionato. Un grazie particolare va anche al Presidente e al nostro direttore che mi hanno dato la possibilità di vivere la mia prima esperienza nell’agonistica dopo tanti anni di Scuola Calcio”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI