Armin Ramceski sicuro: “Restiamo carichi, non molliamo un centimetro”

Un altro allenamento è stato archiviato. L’Unipomezia continua a sudare sul campo per farsi trovare al meglio alla ripresa del campionato, che la squadra di Claudio Solimina ha lasciato da prima in classifica nel girone B. Non vede l’ora di ricominciare il polmone del centrocampo rossoblù, un Armin Ramceski che afferma: “E’ stato un vero peccato esserci fermati in un momento in cui stavamo bene e stavamo raccogliendo ottimi risultati. La scelta di sospendere il campionato non è stata semplice da prendere, ma dobbiamo accettarla nella speranza che la situazione migliori in fretta e di riprendere a giocare il prima possibile. Da parte nostra restiamo carichi e in questi giorni stiamo lavorando per mantenerci in forma. Ci alleniamo in gruppi separati rispettando ovviamente tutte le norme di distanziamento, il mister ci tiene sul pezzo e noi cerchiamo di farci trovare pronti. Non sarà semplice quando torneremo in campo ma faremo del tutto per non farci cogliere impreparati. Il nostro obiettivo non cambia, anche in un momento così delicato non molliamo un centimetro”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI