Allievi, Angione: “Squadra in crescita, il lavoro inizia a pagare”

Continua inarrestabile la rincorsa dell’Unipomezia verso i primissimi piani del girone C. Percorso netto per i 2001 di mister Angione nel nuovo anno, con cinque vittorie su cinque ed una classifica che diventa sempre più invitante. Per ultima, la squadra rossoblù ha battuto nettamente il Torrenova con un ampio 7-1, al termine di una ripresa scintillante dopo una prima frazione leggermente contratta. A parlare del grande momento dell’Unipomezia è appunto il tecnico Angione, chiaramente soddisfatto per come i suoi ragazzi stanno interpretando questa ultima fase di stagione. “La squadra è in crescita costante e in queste prime partite del 2018 ha dimostrato di possedere valori importanti. I risultati che stiamo ottenendo non sono altro che il frutto del lavoro svolto dall’inizio dell’anno, durante le festività abbiamo insistito molto su determinati aspetti e dalla ripresa del campionato i risultati ci stanno dando ragione. Contro il Torrenova non siamo partiti benissimo, probabilmente i ragazzi sono entrati in campo senza la giusta concentrazione ma poi nel secondo tempo abbiamo iniziato a giocare come sappiamo e non c’è stata più partita. Probabilmente nel girone d’andata abbiamo peccato a volte proprio nella concentrazione e nell’approccio in determinate partite e il gruppo doveva ancora amalgamarsi a puntino. Ora le cose stanno andando decisamente meglio e sono molto fiducioso per le restanti sfide che mancano da qui al termine del campionato. Difficile affermare ad oggi se saremo una sorpresa, sicuramente il prossimo match contro la Borghesiana sarà uno step molto imortante e che ci darà sicuramente qualche indicazione in più sulla nostra reale dimensione”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI