Alessio Lalli: “Grande prestazione contro il Cassino”

Una grande prestazione quella dell’Unipomezia contro la capolista Cassino. Un pareggio per 1-1 centrato in inferiorità numerica, con due traverse colpite e tante occasioni create. Alessio Lalli è stato tra i protagonisti della gara del Comunale: “Abbiamo fatta una grande partita. In settimana l’avevamo preparata bene e sicuramente la vittoria della Coppa Italia ci ha permesso di lavorare con entusiasmo e maggior serenità. Credo che il paregggio ci vada stretto perché abbiamo creato tantissime palle gol interessanti. Purtroppo non le abbiamo sfruttate, ma quella intrapresa è la strada giusta”. Una pareggio conquistato nonostante un espulsione arrivata nel corso della ripresa: “Ieri abbiamo dimostrato grande carattere. Nel primo tempo avevamo giocato bene, ma siamo stati puniti nel finale in una delle poche disattenzioni difensive. Non ci siamo però abbattuti e non lo abbiamo fatto nemmeno quando ci siamo ritrovati in inferiorità numerica. Abbiamo reagito, mettendo in campo tutto quello che avevamo e siamo riusciti a trovare il gol”. Alessio Lalli è arrivato all’Unipomezia nel mercato di dicembre e si è messo a disposizione della squadra con grande professionalità e umiltà: “Al mio arrivo non ero al meglio della condizione, ma grazie al lavoro con il mister e il preparatore atletico ora mi sento finalmente al livello dei miei compagni e sono a disposizone del mister. Il ruolo non è importante, conta solamente farsi trovare pronti e dare sempre il massimo. Mi sento bene, così come tutta la squadra che sta attraversando un buon momento sia fisicamente che mentale”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI