Alessandro Franceschi: “A Villalba sarà dura, ormai ci aspettano tutti”

Arrivata la prima vittoria in trasferta in campionato, l’Unipomezia è chiamata a ripetersi ancora una volta lontano da casa, precisamente a Villalba per la sfida contro l’undici di Ferranti. La truppa rossoblù sarà impegnata nell’ennesima partita da prendere con una certa attenzione, visto che i tiburtini sono invischiati in zona play out e negli ultimi tempi hanno dimostrato di potersela giocare alla pari anche con formazioni sulla carta decisamente più quotate. Forte del successo in casa dello United, l’Unipomezia è pronta a ripetersi all’Ocres Moca, come afferma il difensore laterale Alessandro Franceschi. “Sicuramente la vittoria di domenica scorsa ci ha ridato stimoli importanti e durante la settimana abbiamo preparato bene la prossima partita. Il mister è diventato il nostro punto di riferimento e negli allenamenti non lascia proprio nulla al caso. Per domenica mi aspetto una sfida dura ma dobbiamo pensare soltanto a noi stessi. Ci faremo trovare pronti e sono sicuro che riusciremo a giocare una buona prestazione, anche con il bel gioco. Sappiamo di trovarci di fronte una squadra che vorrà fare un figurone ma sarà così con tutti. Siamo una grande squadra ed ogni domenica ci aspettano. Per questo non sarà semplice neanche contro il Villalba ma non ci faremo cogliere impreparati”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI