Alessadro Spaziani: “Felice per i tre punti e per il gol”

Dopo il passo falso di Ciampino era fondamentale ripartire e l’Unipomezia lo ha fatto nel migliore dei modi. Un 4-0 inflitto al Real Monterotondo Scalo che ha permesso alla truppa di Cangiano di riportarsi ad un passo dal primo posto, ora occupato dal Città di Ciampino. Alessandro Spaziani è stato uno dei protagonisti della vittoria di ieri: “Dopo la sconfitta maturata una settimana fa era importantissimo reagire. Avevamo in mente solo questo, consapevoli che se vogliamo raggiungere il nostro obiettivo non possiamo permetterci passi falsi. Abbiamo disputato un’ottima partita e sono molto contento di aver trovato anche il mio primo gol con la maglia dell’Unipomezia. Insomma, non potevo chiedere una domenica migliore”. Una partita diversa rispetto alle altre finora disputate in campionato, considerando che per la prima volta i rossoblu non sono finiti sotto nel punteggio: “L’impatto alla gara è stato fondamentale. Sicuramente passare in vantaggio ci ha agevolato, permettendoci di giocare con maggior calma. In ogni modo l’avevamo preparata molto bene, soprattutto sotto l’aspetto psicologico”. I primi mesi di Spaziani con l’Unipomezia sono stati estremamente positivi, come conferma lui stesso: “Non potevo fare scelta migliore. Mi trovo benissimo. Siamo un gruppo fantastico e molto affiatato. Molti giocatori li conoscevo, dato che eravamo insieme al Serpentara, ma anche con gli altri c’è stato subito feeling”. Ora una settimana di lavoro e poi la trasferta con la Valle del Tevere: “Dobbiamo allenarci al meglio per andare a Forano ad imporre il nostro gioco e cercare una vittoria in trasferta che ancora ci manca”.

CONDIVIDI

POST CORRELATI