Un pareggio di carattere contro lo Sporting Ariccia: finisce 3-3

Prova di carattere per l’Unipomezia nell’esordio in campionato contro lo Sporting Ariccia. I ragazzi di Claudio Solimina rimontano dallo 0-2 prima e dal 2-3 poi strappando un punto con cuore e grinta. Inizio complicato per i rossoblù, che si trovano subito sotto di due reti: prima è De Angelis di testa su azione di corner a portare in avanti i castellani quindi, sei minuti più tardi,  Falcone serve Longo, che in diagonale fa 0-2. L’Unipomezia risponde con l’incornata di Massella, che non trova lo specchio, e con la grande deviazione di Valle, che sfiora il palo. Nella ripresa la musica cambia decisamente, con l’Unipomezia che torna in campo a spron battuto. La gara si riapre subito grazie a De Marco, che riceve da Ramceski ed in diagonale insacca l’1-2 che dà nuova forza ai rossoblù. L’Unipomezia trova subito anche il pareggio, ma il gol di Rossi viene annullato per un fuorigioco molto dubbio. La spinta dei padroni di casa non si ferma e ci provano Delgado e De Marco senza fortuna. Il meritato pareggio arriva alla mezz’ora con Massella, che riceve da Delgado, e fa 2-2. Appena il tempo di riprendere il gioco e lo Sporting Ariccia si riporta in vantaggio. Un fallo veniale di Ilari costa il rosso al difensore e vale il rigore per i castellani che Ciampini non sbaglia. Il 2-3 è un duro colpo, ma l’Unipomezia mostra grande carattere e rimette tutto in parità al 44’: De Marco lancia Rossi che insacca il 3-3 finale.

UNIPOMEZIA – SPORTING ARICCIA 3-3

UNIPOMEZIA Alfieri, Pacenza, De Nicola, Ilari, Renelli, Delgado, Prati (30′ pt Rossi), Ramceski (45′ st Panini), De Marco, Massella, Valle (27′ st Palermo) PANCHINA Vento, Nompleggio, Oriano, Panella, Pecci, Porzi ALLENATORE Solimina

SPORTING ARICCIA Vilciu, Santini, Nanni (28′ st Marsinano), Falcone, De Angelis, Ciampini, Fortini, Galli (25’st Carini, 37’ st Quarata), Fabiani, Sadotti, Longo (19′ pt Casciotti) PANCHINA Ferrante, Sebastianelli, Sardilli, Gentili,, Petrucci ALLENATORE Quartana

MARCATORI De Angelis 10′ pt (S), Longo 16′ pt (S), De Marco 3′ st (U), Massella 30′ st (U), Ciampini 32′ st rig. (S), Rossi 44′ st (U)

ARBITRO Igliozzi di Roma 2

ASSISTENTI Nardini di Ostia Lido, Bianchi di Roma 1

NOTE Espulso al 32’st Ilari (U) Ammoniti Massella, Pacenza, Falcone, De Marco, Fabiani, Nanni, De Nicola, Solimina Angoli 4-5 Fuorigioco 5-1 Rec. 2′ pt, 5′ st

 

Foto Credits © Stefania Torrisi

CONDIVIDI

Related Post